Solitamente le storie che descrivono la partenza delle aziende, assomigliano alle storie dei super eroi,

per Ibs è una normale storia con normali protagonisti, anche se elementi fantascientifici e magici non mancano.

Nel 2005 Alessandro, Franco e Paolo decisero di unire le loro esperienze informatiche e le loro energie per fondare un’azienda ispirata a tre principi fondamentali :

1. Non commettere gli errori già visti commettere nelle precedenti esperienze lavorative

2. Lavorare con soldi propri

3. Focus sui servizi e non sulla vendita di hardware

Risultato ? nessuno dei tre obbiettivi raggiunto! Abbiamo realizzato in fretta che :

1. E’ facile criticare gli errori quando li vedi commettere ad altri, ma quando al comando ci sei tu, le cose cambiano. Quasi mai c’è la soluzione migliore, devi acquisire abilità per trovare la soluzione meno peggio.

2. Se vuoi crescere devi usare l’effetto leva del credito.

3. Dalla fondazione dell’IBS abbiamo fornito ai clienti l’equivalente di 8 milioni di servizi informatici conditi con altri 20 milioni di forniture hardware.

La nostra partenza oggi la possiamo riassumere in una frase :

“abbiamo compreso che non avevamo compreso”

Questa stessa frase è stata anche il motivo del successo futuro, fame di comprendere!

Comprendere i prodotti, comprendere il mercato, i clienti, i collaboratori … Ed eccoci qui, dopo tredici anni con un’unica convinzione :

Ci manca ancora qualcosa da comprendere, ma abbiamo più fame e più energia di prima!